progetti internazionali

ESCAPE – Mobile real ESCAPE Rooms come metodo didattico innovativo nella formazione professionale

Pubblicato il

Che cosa? ESCAPE – Mobile real ESCAPE Rooms è un metodo didattico innovativo progettato per facilitare l’apprendimento attraverso giochi didattici nell’istruzione professionale. Un gruppo di giocatori diventa parte di una storia immaginaria, al termine della quale viene prospettato uno scenario catastrofico che deve essere evitato. Il tempo a disposizione è limitato e i puzzle devono essere risolti per completare il gioco con successo. La metodologia che include i materiali sarà sviluppata nell’ambito del progetto e riguarderà i contenuti dell’istruzione professionale nel contesto dei puzzle. Perché? Gli insegnanti dell’istruzione e della formazione professionale si trovano di fronte alla sfida di trasmettere […]

progetti internazionali

Progetto SMEEGE – I dirigenti delle PMI vanno in Europa

Pubblicato il

Lo scopo del progetto SMEEGE è quello di presentare ai dirigenti delle piccole e medie imprese (PMI) i vantaggi di un periodo di mobilità formativo all’estero, attraverso delle sessioni informative e tramite lo sviluppo di approcci per promuovere l’invio all’estero del personale dell’azienda come parte integrante della loro formazione. Di cosa si tratta? SMEEGE è un progetto Erasmus+, che ha l’obiettivo di far comprendere ai manager delle piccole e medie imprese (PMI) quali siano i vantaggi di far trascorrere un periodo formativo all’estero ai propri dipendenti. Tale sensibilizzazione avverrà grazie ad un’esperienza di mobilità a breve termine di un gruppo […]

progetti internazionali

Progetto Green Growth: Competences to face the circular economy challenge in the building sector

Pubblicato il

Il progetto Green Growth mira a implementare diverse strategie per rafforzare l’economia circolare come competenza trasversale nell’ambito della formazione professionale nell’edilizia. Alcuni degli obiettivi principali del progetto sono: Promuovere strumenti di formazione professionale “green” accelerando la transizione del settore edile verso un concetto di economia circolare. Rafforzare la capacità dei centri di formazione professionale di adottare un approccio olistico all’economia circolare. Rispondere alle attuali esigenze emergenti di competenze del settore edile in materia di riutilizzo e riciclaggio dei materiali e gestione dei rifiuti. Migliorare le opportunità di integrazione nel mercato del lavoro e creare opportunità di carriera per gli operai […]

progetti internazionali

Progetto EmBrand – Employer Branding

Pubblicato il

L’obiettivo del progetto EmBrand è quello di creare degli strumenti per le PMI per ottimizzare l’incontro domanda / offerta lavoro e migliorare l’immagine del settore. EmBrand riflette la necessità di supportare le PMI nel migliorare le competenze del proprio personale e avere più successo nel mercato del lavoro per attrarre personale qualificato attraverso la valorizzazione del cosiddetto “Employer Branding”. L’oggettivo calo demografico, la competizione tra settori (es. settori impiegatizi e operai) e non ultima la concorrenza tra grandi e piccole imprese all’interno del settore esercita una forte pressione sulle PMI per individuare personale appropriato per le esigenze aziendali. Durata progetto: […]

progetti internazionali

Progetto CVC – Comparison VET in Construction

Pubblicato il

La mobilità di apprendisti e dipendenti è in aumento e importante, ma i sistemi di istruzione e formazione, nonché le professioni, differiscono notevolmente tra i paesi europei. Lo scopo del progetto è rendere visibili le somiglianze e le differenze tra la formazione professionale e le professioni nel settore edile dei paesi partner. Ciò aumenterà la trasparenza dei diversi sistemi di formazione e il riconoscimento delle competenze di studenti e dipendenti. L’obiettivo generale è quello di creare maggiore visibilità e trasparenza tra percorsi formativi, percorsi formativi e qualifiche. Confronti che possono facilitare il riconoscimento dei titoli di formazione professionale nello stesso […]

progetti internazionali

Progetto BUNG: developing nearly zero energy building skills through game based learning

Pubblicato il

L’obiettivo del progetto BUNG è quello di rispondere alle crescenti esigenze del settore edile per accelerare la transizione verso un’efficienza delle risorse dell’economia circolare e raggiungere gli obiettivi UE per la performance energetica degli edifici e la salvaguardia dell’ambiente. Parallelamente, il progetto mira a migliorare lo sviluppo delle capacità del sistema e l’attrattiva degli IFP attraverso l’introduzione di giochi didattici nei programmi formativi. Risultati attesi: Miglioramento delle competenze professionali in ambito nZEB per i lavoratori Sensibilizzazione all’utilizzo di strumenti di formazione digitali innovativi Coinvolgere gli esperti sulla trasmissione delle competenze necessarie in ambito nZEB Stimolare un maggiore coordinamento di decisori […]

progetti internazionali

Progetto Holistic Intercultural Preparation (HIP)

Pubblicato il

In un mondo del lavoro sempre più globalizzato, in cui le persone lasciano il proprio Paese d’origine per lavorare all’estero, sorgono numerose domande, soprattutto quelle legate alla preparazione dei lavoratori stessi. Lavorare all’estero non richiede solo una preparazione linguistica, ma rappresenta anche una sfida culturale. Un approccio proattivo ai costumi ed alla cultura di un nuovo Paese contrasta il potenziale rischio di disagio personale e incertezze culturali, che nel peggiore dei casi possono anche avere un effetto negativo sull’efficienza professionale. L’obiettivo del progetto è definire quali componenti determinano un’immagine ideale di preparazione interculturale e come dovrebbe essere un programma di […]

progetti internazionali

Progetto Finanzfit

Pubblicato il

Con il progetto internazionale FINANZFIT, i partner svilupperanno una piattaforma di e-learning per aumentare le competenze di base su tematiche economico-finanziarie. Il progetto biennale è iniziato a settembre 2019. Vai al sito del progetto Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L’autore è il solo responsabile di questa produzione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

progetti internazionali

Progetto IPCIC

Pubblicato il

Improvement of Professional Competences in Construction (implementazione delle competenze professionali in edilizia)  01.10.2018 – 31.05.2021 Il progetto IPCIC mira a creare corsi innovativi per specializzazioni edili molto richieste e materiali promozionali per l’occupazione dei lavoratori. Attualmente in tutti i paesi dell’UE vi è una carenza di lavoratori edili qualificati. Il progetto vuole aiutare a colmare il gap di competenze attraverso la creazione di materiali didattici innovativi e renderli disponibili ai lavoratori per riqualificare o integrare le loro conoscenze. L’innovazione dei materiali, tra gli altri aspetti, si baserà sulla creazione di filmati didattici inseriti nei manuali dei corsi. Il progetto promuoverà l’uso dell’apprendimento […]

progetti internazionali

Progetto Tycon

Pubblicato il

TYCON è un progetto Erasmus + in cui partecipano 8 partner di 6 Paesi europei che collaborano allo sviluppo delle capacità imprenditoriali del settore edile tramite i sistemi di istruzione e Formazione professionale (VET). Il progetto metterà a disposizione delle Open Educational Resources (OER), sotto forma di un gioco didattico che assicuri un accesso gratuito alla Formazione online.Negli ultimi anni, il rafforzamento della qualità delle competenze chiave nell’IFP è stato segnalato dalla Commissione europea come PRIORITÀ SETTORIALE. Il progetto TYCON si concentrerà su PROMUOVERE L’IMPRENDITORIALITÀ TRA I GIOVANI che stanno preparando o avviando future carriere nel settore delle costruzioni. La […]